Guida ai migliori Tablet Android proposti da LG

LG G Pad 8.3

Il ritorno ai Tablet Android da parte di LG

LG G Pad 8.3, come indica il nome del tablet stesso, rappresenta un buon compromesso tra i dispositivi 7 pollici, troppo piccoli per consentire una lettura efficace e quelli da 10.1 pollici, da molti ritenuti eccessivamente ingombranti poiché costringono l’utente ad utilizzare entrambe le mani. Lo spessore di 8,3 millimetri della scocca in metallo permette al tablet di essere molto leggero; inoltre, grazie agli angoli smussati e ai bordi minimali può essere infilato comodamente in borse, zaini e nelle tasche dei giacconi. Lo schermo è Full HD e ha una risoluzione di 1920×1200 pixel, avvalendosi di un pannello realizzato con tecnologia IPS.

A garantire una buona fluidità è il processore Snapdragon 600 di Qaulcomm; inoltre, dispone di una memoria interna da 16 GB, facilmente espandibile.
Per quanto riguarda il reparto connettività, sono supportati il Wi-Fi, il Bluetooth e il GPS. Sul dispositivo è stata montata una fotocamera da 5 megapixel, attraverso la quale è possibile registrare video a 1080p.

LG G Pad 8.3 si basa su Android, nella versione 4.2.2. Jelly Bean; tra le varie funzioni presenti è possibile citare QMemo (che permette di prendere appunti su qualunque schermata), QSlide e Quick Remote (per impiegare il tablet come telecomando).

LG G Pad 10.1

Pensato per chi desidera uno scherma più grande

ultimo tablet LGUn prodotto più recente proposto da LG è LG G Pad 10.1 WiFi V700, un tablet android che dispone di un processore da 1200 Mhz, la cui caratteristica principale è quella di essere Quad-core, supportando perfettamente sia giochi che applicazioni piuttosto pesanti.

Anche questo modello può contare su Android, nell’ultima versione, la famosa KitKat. In tema di connettività il tablet supporta Bluetooth 4.0 con A2DP e Wi-Fi 802.11, pur rimanendo assente la modalità di connessione NFC.
Il peso è di soli 523 grammi, mentre la scocca ha uno spessore di 8,9 millimetri.